INDUSTRIA ALIMENTARE
MAP (MODIFIED ATMOSPHERE PACKAGING)

Pincipali applicazioni:

  • Confezionamento (MAP) per salumi, formaggi, prodotti da forno, pasta fresca, IV gamma, creme, yoghurt, dolci, funghi freschi, hamburger, hot dog
  • Lavorazione di snack e alimenti secchi
  • Lavorazione caffè, the, tisane
  • Alimenti complementari per neonati e bambini

NITROGEN E941 L’azoto per l’industria alimentare

In Europa, all’azoto alimentare utilizzato come additivo, viene assegnato un numero identificativo: E941.
Limiti di purezza dell’azoto E941
Azoto* ≥ 99% v
Ossigeno ≤ 1% v
Acqua≤ 0.05% v (500ppmV)
*99% include altri gas inerti come ad esempio i gas nobili (principalmente argon)
Impurità:
Monossido di Carbonio ≤10 ppmV
Metano e altri idrocaburi (come metano) ≤100 ppmV
Monossido e diossido di azoto ≤ 10 ppmV

DOWNLOAD di una scheda di analisi dell’azoto alimentare E941 prodotto dai generatori PSA Isolcell